Statuto | Organigramma | Area download
17 Ottobre 2018
[]

News

Pronto Badante a Rifredi

02-10-2018 14:49 - News Generiche
Prosegue il successo del progetto regionale e l´impegno della Misericordia di Rifredi nel realizzarlo

Il progetto che è stato avviato a Firenze nel marzo 2015, è ancora nel pieno del suo svolgimento e vede una soddisfazione totale da parte di chi ne ha beneficiato: viene apprezzato in particolare per la sua struttura organizzativa, per la competenza e la qualificazione degli operatori, per la costante assistenza e la capacità di trovare soluzione anche a problemi che esulano dalle attività di base previste, per il servizio di segretariato sociale svolto dal consorzio COS che è capofila delle associazioni di volontariato che realizzano le attività domiciliari.
"Pronto badante" è una risposta notevole che conferma una esigenza di sostegno concreto da parte degli anziani e dei loro familiari. Un successo che ha a che fare anche col ribaltamento che "Pronto badante" comporta del rapporto tra cittadino e servizi socio-sanitari sul territorio, grazie alla collaborazione stretta tra Istituzioni, volontariato e terzo settore.
Qui è il cittadino che viene informato e tutorato a domicilio sulle possibilità di servizi disponibili sul territorio e adeguati al singolo caso, non l´anziano o il suo familiare che devono andare a cercare negli uffici queste informazioni.
A Firenze il "Pronto badante" è finanziato per il 74% da Regione Toscana e per il restante 26% come compartecipazione da parte delle associazioni di volontariato raggruppate nel COS.
La popolazione del nostro Comune è composta per oltre il 25% da ultra sessantacinquenni: questi tipi di progetto a loro dedicati sono particolarmente richiesti, così come l´impegno del volontariato che realizza i servizi e compartecipa alle spese.

Come si accede ai benefici previsti dal programma "Pronto badante"?

Il NUMERO VERDE è 800593388 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00 e sabato dalle 8.00 alle 13.00 e l´entità del voucher che può essere erogato è pari a 300 euro per retribuire l´assistente familiare occorrente a superare il momento di improvvisa difficoltà della persona anziana.
Un operatore dell´Associazione si reca a casa della persona fragile entro massimo 48 ore dalla richiesta di aiuto, la orienta, la segue e la consiglia sui servizi disponibili sul territorio, la assiste per attivare la procedura Inps per l´erogazione dei buoni lavoro e svolge una formazione domiciliare dell´assistente familiare scelto.
Il servizio è tempestivo, personalizzato e aiuta concretamente a superare l´improvviso momento di bisogno.

Realizzato con il contributo della Regione Toscana, nell´ambito del Progetto "Pronto Badante - Interventi sperimentali di sostegno e integrazione nell´area dell´assistenza familiare in Toscana"




Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ART. 13 D.LGS. 30.6.2003 N. 196 (IN SEGUITO, “CODICE PRIVACY”) E DELL’ART. 13 REGOLAMENTO UE N. 2016/679 (IN SEGUITO, “GDPR”) ....scarica testo completo....
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio